pc-facile
Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti




Tasse Vs Apple

ale 21/05/13 @ 22:50  

Tasse Vs Apple
L'accusa parte dal Senato degli Stati Uniti d'America.

Anche Apple ha problemi a pagare le tasse o almeno così parrebbe a fronte di indagini fiscali effettuate negli ultimi mesi. Il Congresso americano, con i suoi senatori della sottocommissione di indagine permanente del Senato, analizzando il caso avrebbero duramente attaccato l'azienda di Cupertino tirando in ballo alchimie fiscali, società fantasma e altre scappatoie che l'azienda avrebbe intrapreso pur di non pagare le tasse dovute.

Dura e secca la smentita da parte dell'amministratore delegato di Apple Tim Cook: "siamo campioni nella difesa dei diritti umani. Siamo una società con principi e valori. E paghiamo le tasse dovute, ogni singolo dollaro".

Di opposto pensiero sono i senatori della sottocommissione di indagine che avrebbero scovato un buco di ben 44 milioni di Dollari anche se alcuni non concordano con il pensiero di molti. Il senatore Rand Paul ha infatti dichiarato che "è il Congresso che dovrebbe essere sul banco degli imputati per le norme esistenti, non dovrebbe esserci Apple, alla quale sarebbe necessario presentare delle scuse. Sono offeso da questo spettacolo, per il quale sono stati trascinati qui i manager di una società americana per non aver fatto nulla di illegale".



News correlate:

[05/11/12] Cosí Apple (non) paga le tasse
[08/10/12] Apple nel dopo-Jobs? Una società più forte (ma senza colpi di genio)
[11/09/12] HTC complica la vita a Apple
[28/01/09] Apple paga i graffi sul Nano
[12/04/07] Apple festeggia i 100 milioni di iPod venduti

Commenta questa news

Nome:

Commento:

Conferma visiva:


Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti



Ho perso la password


Glossario | Blog | Cerca
© 2000-2018 pc-facile.com