pc-facile
Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti




La sottile piaga delle iscrizioni automatiche ai gruppi di Facebook

webmaster 22/11/12 @ 12:00  

Avete presente quei taglietti che ci si fa a volte con il bordo di un foglio di carta? Sottili e certamente non letali, ma enormemente fastidiosi e irritanti. Ecco, per me le iscrizioni ai gruppi di Facebook sono la stessa cosa. Soprattutto perché non si tratta di inviti, ma di iscrizioni automatiche. Ci si trova iscritti senza aver dato alcun consenso. E bisogna dis-iscriversi manualmente (la gestione dei gruppi è qui). Una bella dimostrazione di quanto Facebook abbia rispetto per il nostro tempo. L'unica consolazione è che una volta che ci si è dis-iscritti da un gruppo, non è più possibile essere reiscritti automaticamente.

Se non guardate con attenzione le notifiche di Facebook e se non attivate l'invio di una mail di notifica (nelle Impostazioni di notifica), come quella qui sopra, potete trovarvi iscritti a un gruppo senza neanche saperlo. Questo permette ai malintenzionati di fare scherzi e causare danni alla reputazione anche seri, per esempio iscrivendo una persona a un gruppo pubblico intitolato "Le cose buone che ha fatto Hitler" oppure "A morte i gay". Oppure iscrivendo una persona a un gruppo dal nome innocuo e poi cambiando il nome del gruppo in qualcosa di imbarazzante o illegale...




Continua a leggere questa notizia su attivissimo.blogspot.com.

News correlate:

[02/05/16] Snapchat Vs Facebook, piccole chat crescono
[23/09/12] Facebook vi chiede di confermare se i vostri amici usano il loro nome reale
[14/09/12] Mark Zuckerberg parla del futuro di Facebook
[21/08/12] Chat di gruppo in Facebook
[19/08/12] Facebook, le immagini possono essere cancellate

Commenta questa news

Nome:

Commento:

Conferma visiva:


Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti



Ho perso la password


Glossario | Blog | Cerca
© 2000-2017 pc-facile.com