pc-facile
Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti




Il ritorno online di Pirate Bay

ale 04/02/15 @ 06:00  

Il ritorno online di Pirate Bay

E' in caso di dirlo: chi non muove si rivede.

Ecco che torna online, come promesso, il P2P tra i più utilizzati al mondo.
Pirate Bay è un condivisore di contenuti quali audio, film, foto e altro molto chiuso due mesi fa dalla polizia ma riapparso ora online dopo che gli admin hanno voluto darsi del tempo per riflettere sul da farsi. Pare che la riflessione abbia portato alla decisione di riapertura del server 'nascosto' in Moldavia.

Sin da subito si sono registrati picchi di connessioni al sito a tal punto da creare non poche difficoltà e rallentamenti per i download.

A livello gestionale tra i vertici qualcosa deve essere cambiato visti i cambiamenti in essere apparsi sul nuovo Pirate Bay e si vocifera dell'apertura di un'ulteriore piattaforma 'conforme' all'idea iniziale svedese.



News correlate:

[02/07/09] The Video Bay è online. Ma non funziona
[14/07/08] The Pirate Bay: cifreremo Internet
[21/05/08] Pirate Bay: esordio in classifica
[18/02/08] eBay: l'inizio della fine? Al via lo sciopero
[28/02/07] Anche i pirati votano l’oscar
I commenti dei lettori:

El Cucuy [05/02/15 @ 22:42]
Ben fatto.Che vadano a rompere i coglioni ai truffatori,riciclatori di denaro,spacciatori e delinquenti vari and assimilati.Non vengano a rompercele a noi che dobbiamo tenere la testa occupate prima che esploda e riempirci la panza tutti i giorni.....Se esplode sono cazzi amari.sfasciamo tutto.

Eduardo [09/02/15 @ 15:15]
Concordo

Criogen [09/02/15 @ 15:47]
Magari ;-)

l'italietta è un paese di beeeeeh beeeeeh!

Commenta questa news

Nome:

Commento:

Conferma visiva:


Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti



Ho perso la password


Glossario | Blog | Cerca
© 2000-2018 pc-facile.com