pc-facile
Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti




Su eBay i falsi in libera vendita, finché non ti beccano

dany 07/04/10 @ 13:00  

Il processo che vede eBay contro Tiffany è arrivato alla fine della procedura d'appello, ed eBay ha vinto ancora una volta. Il sito d'aste non si può ritenere responsabile, ed è sufficiente che chiuda le inserzioni che vengono segnalate.

eBay non è responsabile se gli utenti vendono prodotti falsi. Lo ha stabilito una Corte d'Appello statunitense, nell'ambito di un processo che vedeva il sito di aste contro il famoso gioielliere Tiffany, risalente al 2008.




Continua a leggere questa notizia su tomshw.it.

News correlate:

[29/07/14] Costa Concordia, missione compiuta
[10/07/12] Aste eBay: vietato vendere la propria anima
[03/09/11] Sito aste alternativo a Ebay
[03/05/10] Vendere su eBay da maggio costerà quasi il doppio
[12/01/10] eBay, quadri falsi all'asta. Maxi-truffa dagli USA.
I commenti dei lettori:

Valentina [07/04/10 @ 21:42]
domani ci dirai che è stata scoperta l'acqua calda?Sono un'altra utente che se ne va via da sta munnezza, o come si dige in gergo Spam

Commenta questa news

Nome:

Commento:

Conferma visiva:


Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti



Ho perso la password


Glossario | Blog | Cerca
© 2000-2018 pc-facile.com