pc-facile
Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti




Atari e l'ombra della bancarotta

ale 22/01/13 @ 21:40  

Atari e l'ombra della bancarotta

Scongiurare la bancarotta per non chiudere uno dei marchi storici del mercato dei videogames.

Atari - nata nel 1993 - sviluppa, pubblica e distribuisce giochi per tutte le maggiori console di videogiochi e personal computer ed è una delle più grandi case di pubblicazione di videogiochi negli Stati Uniti peccato però che il periodo non sia decisamente dei migliori. Il marchio è stato anche usato varie volte dalla Atari Games, una differente compagnia che si è staccata nel 1984.

Il fallimento sarebbe dunque molto vicino e in questi giorni si stanno facendo i salti mortali per far sì che ciò non avvenga; recentemente l'azienda avrebbe presentato il suo ricorso del gruppo al Chapter 11 che regola le procedure fallimentari di un'azienda negli States introducendo un regime di amministrazione controllata grazie alla quale sarà possibile valutare quali siano gli eventuali margini di manovra per un salvataggio o quali le vie per una chiusura senza terremoti.

I tempi però son cambiati e nonostante i prodotti venduti siano sempre ottimi la concorrenza non risparmia e quando a scegliere il prodotto è il consumatore che non sempre compra il prodotto di qualità finisce che non ci sono più margini di ripresa e ci si vede costretti a chiudere nonostante grandi idee e progetti sarebbero pronti nel cassetto da sviluppare.

Nelle prossime settimane già si prevedono cambiamenti che porteranno alla fine o alla rinascita di Atari.



News correlate:

[01/06/08] I CIO ancora ai margini nel consiglio aziendale
[04/12/03] In crescita il mercato Firewall
[01/12/03] La Playstation 2 approda anche in Cina
I commenti dei lettori:

Fabrizio [24/01/13 @ 16:19]


"Atari - nata nel 1993 - sviluppa, pubblica e distribuisce giochi per tutte le maggiori console di videogiochi e personal computer ed è una delle più grandi case di pubblicazione di videogiochi negli Stati Uniti peccato però che il periodo non sia decisamente dei migliori. Il marchio è stato anche usato varie volte dalla Atari Games, una differente compagnia che si è staccata nel 1984."Atari è nata nel 1993 e Atari Games si è staccata nel 1984?


Anonimo [28/01/13 @ 09:45]
concordo con Fabrizio, non solo le date balzano all'attenzione anche di un lettore distratto, ma è tutto l'articolo che sembra scritto da un bimbo delle scuole elementari. La punteggiatura dov'è? E quella conclusione così banale ...

Commenta questa news

Nome:

Commento:

Conferma visiva:


Inserisci la targa della città indicata nell'immagine.

Login | Iscriviti



Ho perso la password


Glossario | Blog | Cerca
© 2000-2018 pc-facile.com