';
pc-facile
Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti




Login
Iscriviti
Cerca
Topic senza risposta
Topic attivi
Indice
Assistenza Software
Applicazioni Office Windows

Tabella inserimento fusti e riepilogo

Rispondi al post

Pagina: 1, 2

Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 14/01/18 13:20

Ciao a tutti e Buon Anno!

Avrei la necessità di costruire un file all'interno del quale caricare i dati di alcuni prodotti/referenze e con la possibilità di mettervi:

1) note che solitamente accompagnano il carico o note che durante il mese mi servono come promemoria
2) la data del carico o dello scarico di articolo /referenza
3) le quantità di carico nonché lo scarico di ogni singolo articolo/referenza
4) riepilogo mensile
5) possibilità di avere un riepilogo svincolato dalla scadenza mensile di riepilogo (ad esempio: situazione dell'articolo xxxx al 14.01.2018)



Di fatto, sempre fosse possibile, mi piacerebbe avere a disposizione un cruscotto nel quale fare appunto gli inserimenti, date, note carichi ecc ecc come sopra indicato e la possibilità nel qual caso il cliente mi fornisca un nuovo articolo/referenza possa implementare e aggiungerlo io nella tabella.

Allego quanto da me creato sino ad ora, che altro non è che un file excell con:

Colonna A compaiono sia la referenza/articolo (se si fa scorrere il file se ne trovano altri, in totale sino ad ora sono 26 articoli/referenze, ma potrebbero aggiungersene altri in futuro)

Sempre nella colonna A i commenti che ho inserito ad ogni data di carico

Nelle altre colonne la data, il carico e scarico e poi un totale per ogni articolo.

Spero di esser stato abbastanza chiaro e sono come sempre fiducioso in un vostro aiuto.

https://www.dropbox.com/s/wwrcqpa5zfoot ... .xlsx?dl=0


Grazie si da subito.
Danibi60

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 16/01/18 01:59

Il mio suggerimento e' che riesamini la struttura del foglio, facendo un foglio Registro di carico /scarico unico (non come ora suddiviso per Materiale).
In colonna A inserisci la data, in B il Materiale (meglio se con "Convalida da Elenco"), poi le colonne NR. BANCALI In/ NR. FUSTI In /NR.BANCALI Out /NR.FUSTI Out

Le giacenze "alla data" si potra' calcolare con formule Somma.Se

Poi si potra' creare uno specchietto riepilogativo del tipo Materiale (in colonna) /data fine mese (in riga), che si popolera' attingendo i dati dal foglio Registro.

Le note le scrivi in una colonna a piacere.

Un esempio dimostrativo e' reperibile qui:
https://www.dropbox.com/s/g9luvrbintww2 ... .xlsx?dl=0

La data e' in colonna A, il Materiale in colonna B, poi 2 colonne per le entrate (bancali e pezzi), 2 per le uscite (sempre bancali e pezzi).
Immagine

Le date devono essere rigorosamente in ordine crescente.

In colonna H, su riga 2, si calcola il saldo alla data in bancali, con la formula
Codice: Seleziona tutto
=SOMMA.SE($B$2:$B2;$B2;C$2:C2)-SOMMA.SE($B$2:$B2;$B2;E$2:E2)

La formula va copiata in I2 per ottenere il saldo alla data in pezzi; e infine H2:I2 vanno copiate verso il basso per avere il saldo alle date /materiali delle righe successive.

Successivamente si crea uno specchietto Data/Materiali e si calcola la giacenza:
Immagine

In M3 e' inserita la data di fine mese da cui partire (31-gen-2018, nell'esempio); in M4 si calcola il fine mese successivo con la formula
Codice: Seleziona tutto
=SE(DATA.MESE(M3;1)<=MAX($A$2:$A$200)+30;DATA.MESE(M3;1);NON.DISP())


Da copiare verso il basso per avere i periodi successivi.

Avendo inseriti i "Materiali" in N2:Q2, il saldo alla data e per quel materiale si calcola in Pezzi inserendo in N3 la formula
Codice: Seleziona tutto
=INDICE($I$1:$I$200;MAX(SE($A$2:$A$200<>"";($A$2:$A$200<=$M3)*(RIF.RIGA($A$2:$A$200))*($B$2:$B$200=N$2);-1)))

Da confermare tramite Contr-Maiusc-Enter, non il solo Enter; poi copiare verso destra e verso il basso per avere i dati dello specchietto completo.

Il saldo in Bancali si calcola in altro specchietto analogo usando la stessa formula ma con riferimento a $H$1:$H$200 invece che $I$1:$I$200.
Si noti che questo intervallo parte sempre da riga1, indipendentemente dalla riga da cui parte la tabella dei materiali.

Ciao

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 16/01/18 12:11

Antony,

perdona, ti ho inviato due MP ma continuo e vederli in Messaggi in uscita anziché in quella di Messaggi spediti.

Posso solo sapere se li hai ricevuti?

Grazie,
Danibi

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 16/01/18 19:37

I messaggi rimangono "in uscita" fintanto che non vengono letti dal destinatario.
Si, ora li ho letti.

Tuttavia non sono in grado di dare supporto a quesiti posti tramite messaggi privati.

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 17/01/18 09:53

Anthony, ma ignoravo che per i MO non vi fosse supporto.

Ti allego nuovamente qui quanto scritto e attendo fiducioso.

Grazie Anthony per la preziosa collaborazione.

Io non sono un gran smanettone, indi per cui spero di aver compreso al meglio le Tue indicazioni.

MI premeva però capire se fosse possibile, una volta ultimato la costruzione del file come da indicato, creare una sorta di cruscotto a tendina, nel quale fare il data entry degli articoli affinché poi finissero nel riepilogo generale, e avere poi un riepilogo che sì mi sviluppasse il consuntivo a fine mese, ma che in relazione a una mia scelta di periodo, potesse estrapolare anche un consuntivo con date di selezione diverse.

Ad esempio: Fammi il consuntivo dal 01.01.2017 al 15.03.2017 ecc ecc.

Come sempre spero di essermi spiegato al meglio, altrimenti resto a tua disposizione per chiarimenti...ora preparo il file e poi te lo invio per verifica...

Grazie,

Danilo

ps. che significa "meglio se con "Convalida da Elenco"

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 17/01/18 09:54

Ciao Anthony,

Ti allego il file con le modifiche da richieste al formato e all'inserimento.

Ho messo in colonna A le date e in B i prodotti e tolto i totali parziali (le note le ho messe in colonna J), ho cercato poi di creare la tabellina con i consuntivi, inizialmente selezionando un solo prodotto come test, ma purtroppo qualcosa non funziona (sicuramente per errore mio) e il totale non quadra con quanto invece dovrebbe essere.

Inoltre, ma giusto per capirci al meglio, se creo la tabella per i riepiloghi consuntivi e genero tutte le referenze/prodotto in orizzontale, verrebbe un file molto esteso in termini i di dimensioni visive, quindi poco leggibile e poco pratico da consultare, non sarebbe meglio creare un ordinamento verticale in un altra sheet (ma sempre nello stesso file) non credi?

https://www.dropbox.com/s/llyxdhwkdc0s7 ... .xlsx?dl=0

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 17/01/18 16:59

Nel file pubblicato le formule da riga 204 circa in avanti erano ancora quelle originali (che tra l'altro generavano un errore di riferimento circolare); le ho sostituite con quelle nuove suggerite.

Anthony ha scritto:Avendo inseriti i "Materiali" in N2:Q2, il saldo alla data e per quel materiale si calcola in Pezzi inserendo in N3 la formula

Codice: Seleziona tutto
=INDICE($I$1:$I$200;MAX(SE($A$2:$A$200<>"";($A$2:$A$200<=$M3)*(RIF.RIGA($A$2:$A$200))*($B$2:$B$200=N$2);-1)))


Da confermare tramite Contr-Maiusc-Enter, non il solo Enter; poi copiare verso destra e verso il basso per avere i dati dello specchietto completo.

Il saldo in Bancali si calcola in altro specchietto analogo usando la stessa formula ma con riferimento a $H$1:$H$200 invece che $I$1:$I$200.
Si noti che questo intervallo parte sempre da riga1, indipendentemente dalla riga da cui parte la tabella dei materiali.
Ho colorato in Rosso le cose che hai trascurato: copiando la formula hai inserito "INDICE($I$2:$I$1719", cioe' con inizio intervallo da riga 2; e non hai confermato con Contr-Maiusc-Enter, ma col solo Enter.

Correggendo la formula e confermando con Contr-Maiusc-Enter, la situazione del materiale "COD. FUSTO IMBQ0019 (Colibri)" al 31-gen-2018 risulta cosi' essere 144 fusti.

Le formule date ti consentono di ottenere "la situazione" a una certa data; cioe' la presenza di Bancali e di Fusti a una certa data puntuale.

Non c'e' nessuna preclusione a fare una tabella con i Materiali in verticale e le date in orizzontale; pero' se poi calcoli la situazione giornaliera (31-gen /01-feb /02-feb /03-feb /04-feb, ...) e non mensile ti ritroverai presto con una situazione altrettanto poco gestibile.

Lavorando in verticale nelle formule bisogna invertire i controlli; es se i materilai sono in M3 e sottostanti e le date in N2 e successive colonne, allora la formula in N3 sara'
Codice: Seleziona tutto
=INDICE($I$1:$I$2000;MAX(SE($A$2:$A$2000<>"";($A$2:$A$2000<=N$2)*(RIF.RIGA($A$2:$A$2000))*($B$2:$B$2000=$M3);-1)))

Sempre Contr-Maiusc-Enter

Se vuoi l'elenco in un nuovo foglio basta che nelle formule i riferimenti siano alle righe e colonne corrette. Oppure crei l'elenco su Foglio1 nelle posizioni che abbiamo detto; poi selezioni la tabella, usi Contr-x per "tagliare", selezioni il foglio che vuoi, selezioni la cella che vuoi, fai Enter per "Incollare"

Ciao

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 17/01/18 17:45

Ciao Anthony, in quale file ha sostituito e modificato le formule, non l'ho visto allegato

Inoltre non capisco (ma per ignoranza mia) cosa intendi per : "Da confermare tramite Contr-Maiusc-Enter, non il solo Enter" ho provato a copiare la formula e poi cliccare ctrl-Maiusc-Enter ma non succede nulla... boh...


Danibi

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 18/01/18 00:02

Io faccio riferimento al file da te pubblicato nel messaggio di questa mattina.

Le formule usate nel riepilogo elaborano piu' matrici di dati; questo tipo di formule sono dette "formule in forma di matrice", e devono essere inserite usando la combinazione Contr-Maiusc-Enter:
-si scrive la formula nella barra della formula o nella cella
-si preme Contr, si preme Maiusc, si preme e si rilascia Enter, si possono rilasciare gli altri tasti
Una formula scritta in questo modo risultera' visualizzata racchiusa tra parentesi graffe (ovviamente inserire a mano le parentesi graffe non e' la stessa cosa...)

Avevi anche chiesto di ottenere un saldo relativo a un certo periodo.
Ad esempio metti in M18 e sottostanti la descrizione del Materiale; metti in N16 una data iniziale e in N17 una data finale. In N18 userai la formula
Codice: Seleziona tutto
=SOMMA(($A$2:$A$2000>=N$16)*($A$2:$A$2000<=N$17)*($D$2:$D$2000)*($B$2:$B$2000=$M18))-SOMMA(($A$2:$A$2000>=N$16)*($A$2:$A$2000<=N$17)*($F$2:$F$2000)*($B$2:$B$2000=$M18))

Da confermare con Contr-Maiusc-Enter

Questa ti dara' il saldo tra le Entrate e le Uscite di Fusti per i movimenti fatti in quel periodo
Puoi copiare la formula verso Destra (per avere i saldo ad altri periodi sempre indicati in riga 16 e 17), e verso il basso (per avere i saldi riferiti ad altro Materiale).

Per l'eventuale calcolo a "bancale" devi sostituire i riferimenti a D ed F con C ed E.

Noto che se la data di inizio manca allora questa formula dara' lo stesso risultato delle formule con cui abbiamo calcolato il riepilogo precedente, in quanto calcolera' tutti i movimenti fatti entro la data Finale.
Insomma potresti creare una unica tabella (con queste formule appena date) e poi a seconda che metti /non metti una data iniziale calcoli un "saldo di periodo" oppure il "saldo alla data".

Ricorda che dopo aver creato la tabella attorno a M18/N16 e adiacenti puoi sempre fare "Taglia" (contr-x) e Incolla in altra posizione (Enter)
Attenzione che nelle colonne riservate al carico e scarico (C-D-E-F) ci sono celle che contengono degli spazi oppure Testo; vanno eliminati altrimenti le operazioni aritmetiche falliranno e otterrai un risultato di Errore.

Ciao

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 18/01/18 11:27

Ciao Anthony, a Roma direbbero: sei de coccio (riferito a me s'intende!)

Ho provato (vedi file allegato) a fare come mi indichi, ma anche premendo i tasti che dici tu non succede nulla che mi faccia pensare che l'inserimento della formula sia corretto.

Premetto - ammesso che non sia una sciocchezza - che io non digito la formula a mano, ma seleziono la tua poi faccio ctrl c e la copio nella cella da te indicata nel mio fil e con il classico ctrl v,

Ad ogni buon conto nel file allegato eseguendo quanto da Te indicato:

Ad esempio metti in M18 e sottostanti la descrizione del Materiale; metti in N16 una data iniziale e in N17 una data finale. In N18 userai la formula

CODICE: SELEZIONA TUTTO
=SOMMA(($A$2:$A$2000>=N$16)*($A$2:$A$2000<=N$17)*($D$2:$D$2000)*($B$2:$B$2000=$M18))-SOMMA(($A$2:$A$2000>=N$16)*($A$2:$A$2000<=N$17)*($F$2:$F$2000)*($B$2:$B$2000=$M18))

Da confermare con Contr-Maiusc-Enter

il totale che mi risulta dal periodo selezionato è 0 , ma ciò è sbagliato, quindi devo aver commesso l'ennesimo errore con al copiatura della formula.

Attendo Tue,

https://www.dropbox.com/s/hnzooirjn9tw3 ... .xlsx?dl=0

Danibi

ps.

nel mio file continua a presentarsi l'errore circolare di una formula che però non riesco ad individuare e eliminare/modificare...mi sai dire come si fa?

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 18/01/18 14:54

Il riferimento circolare e' nella formula contenuta in I1691. E non ci sarebbe se avessi messo in tutta la colonna H e I le formule che ti avevo dato nel mio primo messaggio / viewtopic.php?f=26&t=109302&p=641539#p641466)
Invece hai usato le mie formule fino circa a riga 210 e poi hai tenuto le precedenti che invece (se segui il mio schema) sono da sostituire.

Quanto alle formule "a matrice" le mie istruzioni in genere dicono:
-scrivi la formula nella barra della formula (aggiungo: va bene anche fare copia /incolla, nella barra della formula)
-conferma con Contr-Maiusc-Enter
Se fai in altro modo poi non meravigliarti dei risultati

Facciamo cosi':
-in N18 hai una formula che non e' stata introdotta con Contr-Maiusc-Enter
-seleziona N18, poi premi F2 (cosi' siamo nella stessa situazione di quando scrivi o fai copia/incolla nella barra della formula)
-ora conferma con Contr-Maiusc-Enter
Ora la formula e' "a matrice" e dovresti vederla racchiusa tra parentesi graffe; la puoi copiare nelle altre celle /righe per completare i calcoli della tabella.

Nel file che hai pubblicato stamattina il risultato sara #Valore; ma questo perche' non hai ancora ripulito le colonne C:F dagli "spazi" inseriti e dalla stringa "rettificato".
Fatte queste pulizie la formula ti restituira', con i parametri impostati, 172.

La stessa tecnica usat per N18 la puoi usare con la formula in N3.

Ciao

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 18/01/18 14:59

Inoltre quando mi scrivi :
[i][i]Attenzione che nelle colonne riservate al carico e scarico (C-D-E-F) ci sono celle che contengono degli spazi oppure Testo; vanno eliminati altrimenti le operazioni aritmetiche falliranno e otterrai un risultato di Errore.[/i][/i]

Ho verificato e non ho trovato inserimenti di testo e le celle bianche sono riferite allo spazio che si genera tra l'inserimento dei carichi e lo scarico... vedi alla data 01/02 e alla data 15/02 qui sotto.



non saprei come eliminarle queste righe bianche...

Danibi

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 18/01/18 15:16

Non sono "righe bianche" (che non danno fastidio, se non sono nella colonna delle date) ma celle che contengono non un numero ma il carattere "spazio". Le trovi col comando Trova di excel (Contr-Maiusc-t); nelle "opzioni" imposta "confronta intero contenuto della cella.
In una delle colonne inoltre c'e' la scritta "(rettificato)", mi pare in colonna C; anche lei da togliere.

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 18/01/18 19:05

Ciao Anthony grazie al Tuoi preziosi e pazienti consigli doveri esser riuscito a fare tutto perfettamente.

Come dal nuovo file che ti allego sembra che le formule siano adesso sistemate a matrice, seppur modificando alcune date il risultato no torni (ho tolto utti gli spazi e eventuali "testi" inseriti accidentalmente)

Per una visione d'insieme per non guastare il foglio con tutti i dati inseriti ho costruito lo specchietto riepilogativo in una altra sheet.

Ora però viene la richiesta che giudico più complessa:

Siccome il file con l'inserimento dei prodotti con relativo carico e scarico cambia praticamente ogni settimana (vengono aggiunti valori e scaricati degli altri), sarebbe possibile predisporre uno specchietto per l'inserimento delle quantità dei vari prodotti attraverso un menù a tendina che mi permetta di selezionare il tal prodotto es.: COD. FUSTO IMBW0019 (GIALLO WAMECO) , inserire poi l'eventuale quantità di carico bancali o carico fusti e poi quando si scaricano la quantità da scaricare sia nei bancali sia nei fusti?

Una sorta di cruscotto per intendersi?

Grazie sempre e infinite!

https://www.dropbox.com/s/hnzooirjn9tw3 ... .xlsx?dl=0
Danibi

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 18/01/18 21:51

Inoltre ho alcune domande da porti:

Nel foglio di lavoro dove inserisco i dati la colonna A relativa alla data deve esser ordinata in maniera crescente?
Se ordino la colonna A cosi poi a fianco gli articoli variano in funzione alla data e questo comporterebbe qualche problema con le formule poi?
Grazie
Danibi

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 19/01/18 00:02

Se usi, per la tabella di riepilogo, le formule di cui parliamo oggi allora non e' piu' necessario che le date siano in ordine crescente; anche se mi immagino che un foglio di carisco /scarico sia naturalmente compilato con date crescenti. Comunque quando ordini una tabella devo ordinare tutte le colonne della tabella, altrimenti va all'aria tutto il significato della tabella; ti torna?

Come dal nuovo file che ti allego sembra che le formule siano adesso sistemate a matrice, seppur modificando alcune date il risultato no torni
Se mi fai un paio di esempi di risultati che non tornano possiamo capire che cosa non va, o dove io l'ho capita diversamente di come tu l'hai raccontata.
Tipo:
-questo materiale con queste date di inizio e fine; dovrebbe fare X e invece viene calcolato Y

Possiamo lavorare sul file che hai pubblicato stasera.

Quanto alla modalita' di caricamento, si tratterebbe di realizzare una "form" per consentire l'input guidato dei dati nelle colonne A:F.
Per "cruscotto" in genere si intende un modulo di monitoraggio, simile alla tabella di controllo del carico /scarico che hai realizzato, ovviamente con tutti i dati che aiutano a capire la situazione.

Una form contiene tanti "controlli" quanti sono i campi da digitare, ma per dare valore alla cosa le operazioni sono tutte da gestire su evento (entrata nel controllo, modifica contenuto, uscita, conferma dati). Non e' difficile ma non mi candido a realizzarla, anche perche' mi pare che avresti difficolta' a manutenerla nel tempo. Se vuoi provarci ti supportero' volentieri, ma solo con suggerimenti che dovrai sviluppare in proprio.

L'alternativa e' fare come ho fatto io per anni: impostare una convalida per le colonne A:G
Questo ti consentira' di
a) controllare il tipo di dati da caricare:
-una data, in colonna A
-un valore da scegliere da un elenco di materiali, per la colonna B
-un numero intero positivo (eventualmente compreso tra X e Y) per le colonne C:F

b) suggerire all'utente il significato del campo e le opzioni disponibili, tramite il "Messaggio di input"

Sono prestazioni standard di Excel che semplificano la vita all'utente, che trovi descritte nell'help on line di Excel alla voce "Applicare la convalida dei dati alle celle"

Excel dispone anche di un "modulo dati": una finestra di dialogo che consente di aggiungere, cercare, modificare o cancellare record all'interno di una tabella; vedi https://support.office.com/it-it/articl ... ce70609374
Ma per quel che ricordo non e' possibile imporre una convalida (come detto prima) sui singoli campi, quindi non lo consiglio visto la possibilita' di digitare descrizioni e valori errati.

Ciao

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 19/01/18 10:18

Iniziamo con i risultati della tabella:

Il prodotto COD. IMB00038(Flaconi neri da 1 litro) con data di inizio 01/01/2014 e fine 18/01/2018 dovrebbe dare come risultati

Saldo BANCALI 10 Saldo FUSTI 9000

la tabella riepilogativa mi invece:

Saldo BANCALI 7 Saldo FUSTI 7200

Per tutto il resto che mi hai scritto sono scese le tenebre in termini di comprensione e di attuazione di una simile tabella d'iserimento

Es:

L'alternativa e' fare come ho fatto io per anni: impostare una convalida per le colonne A:G
Questo ti consentira' di
a) controllare il tipo di dati da caricare:
-una data, in colonna A
-un valore da scegliere da un elenco di materiali, per la colonna B
-un numero intero positivo (eventualmente compreso tra X e Y) per le colonne C:F

b) suggerire all'utente il significato del campo e le opzioni disponibili, tramite il "Messaggio di input"


Ciao
Danibi

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 19/01/18 14:39

Se applichi il filtro su colonna B e selezioni solo COD. IMB00038(Flaconi neri da 1 litro), troverai 4 carichi (tutti all'interno delle date che hai detto) per un totale di 23 bancali; troverai poi 13 scarichi per un totale di 16 bancali. Saldo: 23-16=7
Analogamente ci sono 20780 fusti in entrata e 13580 in uscita, per un saldo di 7200

Da dove calcoli 10 e 9000? Se lo fai guardando le colonne H e I allora ti raccomando che le formule di colonne H e I siano quelle che ti dissi nei primi messaggi, perche' invece nel tuo Foglio1 hai messo le mie fino a riga 210 circa, e poi invece altre formule; ma te l'ho detto almeno gia' due volte di correggerle.


Quanto alle tenebre sulla seconda parte del mio messaggio, la "luce" la vedrai lavorando sulla frase successiva che non hai riportato:
Anthony ha scritto:Sono prestazioni standard di Excel che semplificano la vita all'utente, che trovi descritte nell'help on line di Excel alla voce "Applicare la convalida dei dati alle celle"


Insomma, apri l'help di Excel e cerca la voce che ti ho detto; da quel che dici ti si aprira' un mondo.

Ciao!

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
danibi60 @ 18/05/18 15:37

Ciao Anthony, non mi mandare a quel paese, ma dopo innumerevoli e svariati tentativi senza risultati, mi devo appellare al tuo buon cuore per capire in cosa sbaglio.

Nel file allegato mi avevi impostato la formula che contava in "tabella Riepilogativa" sino a riga 2012. Ora, gli inserimenti in foglio 2 "Database prodotti" hanno abbondantemente superato riga 2012 (probabilmente di questo passo arriverò a 5000) ma nonostante nelle ultime righe abbia tentato in tutte le maniere di modificare nella formula il numero delle righe sino a cui contare, non mi si aggiornano comunque i totali.

Cosa non eseguo correttamente?

https://www.dropbox.com/s/hnzooirjn9tw3 ... .xlsx?dl=0


Grazie come sempre Daniby

Re: Tabella inserimento fusti e riepilogo
Anthony47 @ 19/05/18 22:45

Il modo migliore per aggiornare le formule e' di modificare le due formule in testa (B8-C8) sostituendo l'attuale $2012 con $5000 in tutte le posizioni.
Se aggiorni le formule a mano (selezioni cella, F2, modifichi le formule) ricorda che esse vanno confermate con Contr-Maiusc-Enter, non il solo Enter; se invece modifichi tramite Trova & Sostituisci allora la formula si conferma da sola nel formato corretto.

Dopo questa modifica, copia B8:C8 e incolla fino alla fine dell'elenco
Se aggiungi altre voci all'elenco, copia le formule dall'ultima riga e incollale fino alla fin del nuovo elenco

Le formule da te inserite, in 5 casi su 6 non erano state confermate con Contr-Maiusc-Enter.

Ciao


Rispondi al post

Pagina: 1, 2
Torna a Applicazioni Office Windows


Glossario | Blog | Cerca
© 2000-2018 pc-facile.com