pc-facile
Valutazione 4.87/ 5 (100.00%) 5838 voti




LibreOffice 5.2.0


LibreOffice nasce come fork della nota suite per ufficio open source OpenOffice.org, in seguito all'acquisizione, da parte di Oracle, della societÓ Sun Microsystems che ne era proprietaria. Alcuni sviluppatori e una buona fetta della comunitÓ hanno deciso, sentendo minacciata la libertÓ futura del codice, di impegnarsi in questo nuovo progetto con tanto di fondazione no profit al fine di garantire una maggiore forza legale, partendo dalle solide basi di uno dei pi¨ promettenti concorrenti di MS Office.
La suite per ufficio, unica vera alternativa a MS Office, si compone di una serie di programmi per videoscrittura, fogli di calcolo, presentazioni, disegno e pubblicazioni, formule matematiche, database e editor html.
Ai link principali troverete le versioni per Windows (x86), Mac (intel), e i pacchetti deb per Linux (x86). Sul sito ufficiale sono presenti, oltre alle versioni per mac con processore ppc e Linux a 64bit (anche in formato rpm), i relativi torrent, consigliabili vista la mole del software.
Questa release sarÓ la base di partenza di versioni per Android ed Ubuntu Touch.
Vantaggi:
Download Linux
Download Mac
Download Windows

Downloads: 2.107
Piattaforme: Sistemi Operativi: Linux/XP/2003/Vista/7/8
Produttore: The Document Foundation
Voto: 10
Lingua: Italiano
Licenza: Open Source
Ultimo update: 01/08/16

Sito: LibreOffice

Ultimo update scheda: 24/08/16
Scheda compilata da:
Scheda aggiornata da: zendune


Glossario | Blog | Cerca
© 2000-2017 pc-facile.com